Le auto preferite dai Giovani neopatentati Italiani

Le auto preferite dai Giovani neopatentati Italiani

Hanno le idee ben chiare i neopatentati italiani: un recente sondaggio di automobile.it, realizzato in collaborazione con GfK Eurisko, ha rivelato le auto preferite dai giovani di età compresa dai 18 ai 30 anni e gli esiti degli esami per il rilascio della patente di guida dell’ultimo anno. A preferire una berlina con portellone è il 42% dei new drivers, seguiti in volata dal 22% che sceglie citycar e utilitarie, mentre suv, crossover e fuoristrada sono scelti dal 13% dei giovani. Per il 61% è indiscutibile la comodità delle 5 porte, mentre per il 42% è importante risparmiare sul consumo di carburante optando per un motore diesel. L’82% preferisce invece il cambio manuale

Il marchio verso il quale i giovani tendono a orientarsi maggiormente è Fiat che raccoglie il 30% dei consensi, seguito da Volkswagen con il 21% e Audi al 19%. Tengono bene anche Toyota, scelta dal 17% dei giovani, BMW con il 13% e Ford che archivia il 12% della quota. Prendendo in considerazione la frequenza e il motivo d’utilizzo, per i ragazzi il mezzo migliore per recarsi al lavoro è l’automobile. Il 61% degli intervistati usa l’auto tutti i giorni o quasi per raggiungere il posto di lavoro. Ma c’è anche un buon 51% che la usa per il tempo libero, per uscire con gli amici, per andare a fare sport, per fare shopping e anche per vacanze o weekend fuori porta. Il 43% dichiara di usare l’auto almeno una volta a settimana.

 

Le limitazioni alla guida per i neopatentati

Si ricordano le limitazioni sul tipo di vettura che i neopatentati possono guidare e sull’utilizzo stesso della vettura da parte di quest’ultimi: la prima imposta per legge (articolo 177) è quella sulla potenza, che non deve superare i 75 kW (circa 95 CV) ed attenersi ad un rapporto peso/potenza di 55 kW per tonnellata (circa 75 CV), seguita da quella sui limiti di velocità, che sono pari a 100 km/h in autostrada e 90 km/h sulle strade statali. Il 2015 si prospetta come un anno di cambiamenti dal punto di vista legislativo: sono infatti in atto delle modifiche al codice della strada che andranno a rivedere anche l’articolo 117, approvate dalla Camera dei Deputati, per cui bisogna ora attendere che venga completato l’iter legislativo previsto per fine anno.

Hai bisogno
di aiuto?

028689181

Contatta un consulente autosicura troverai insieme a lui la miglior soluzione assicurativa o riparativa per la tua auto

Allega un file:

Vi autorizzo a contattarmi e inviarmi via email contenenti informazioni sui nostri servizi/prodotti/eventi e promozioni che potrebbero interessarti. L’autorizzazione al trattamento dei dati per questa finalità non è necessaria, ma rischieresti di perderti qualcosa che potrebbe interessarti.
Ho letto e accetto l'informativa relativa al Trattamento dei Dati Personali ai sensi del Regolamento UE 2016/679 artt. 13 e 14*
* Campi Obbligatori

Lo sapevi che...

"